Peppino Restivo

Restivo nasce a Marcianise nel 1945, dove vive. Frequenta l’Istituto Statale d’Arte e l’Accademia di Belle Arti di Napoli, sotto la guida dei maestri Girosi, Verdecchia e Brancaccio. Da giovanissimo affresca con il padre Vincenzo ( pittore e decoratore) la chiesa di San Simeone Profeta. All’età di vent’anni espone per la prima volta in una personale. In continua maturazione artistica e in prolifica e instancabile sperimentazione attraverso i decenni, è presente in innumerevoli personali e collettive di interesse nazionale.