Anna Giordano

La pittura di Anna Giordano e la sua versatilita nella ricerca di più disparati espressioni linguistiche, inserisce in nell ‘Alveo d ei piu interessanti esponenti delle avanguardie nazionali. Il suo credo la sua volontà nel manifestare gli aspetti iconografici e iconologici di un’arte tutta tesa al femminile, la pone al centro del singolare dibattito relativo al raggiungimento estetico ella bellezza non solo esteriore, ma soprattutto, interiore. Gli esordi in pittura della Giordano sono prevalentemente dedicati alla definizione di una linguaggio fortemente figurativo ma allo stesso tempo astratta. Non un caso è la sua passata produzione, e in parte anche quella recente, evidenziata molto da soluzioni cromatiche e compositive che spaziano appunto, dal figurato all’attrazione. Quindi non è difficile da vedere in opere d ‘arte opere d’ opera che, in modo equilibrato e Raffinata, esibiscono le sperimentazioni piu ardite La pittura di Anna Giordano è noltre il risultato di lunghe e mai bana riflessioni sul universo femminile. Cio che conta maggiormente nella sua arte è il concetto di essere donna I suoi dipinti, ma anche i suoi pochi sculture, sono sempre caratterizzati da una forte introspezione psicologica