Gloria Pastore | a Capodrise, Il nuovo tempo dell’arte

L’arte è una struttura discorsiva, dinamica sembra richiamare una responsabilità alle opinioni altri agli altrui sentire.

Questo sentimento di “empatia” e corrisponzenze ho trovato in questo Palazzo delle Arti e in questo pensare diverso che ho felicemente conosciuto.

Luoghi ancora magici dove la storia emerge e diventa presente, proposta.

Parole, domande risposte e tanta disponibilità amorevole e professionale, hanno restituito quella dimensione “umana” che ho sentito come “verità”. A Capodrise.